Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

Tematiche generali

La sezione riguarda gli aspetti del contratto pubblico di carattere generale, quindi comuni: sia all’appalto, sia alla concessione; sia ai settori ordinari, sia a quelli speciali; sia ai lavori, sia a servizi e forniture.

GARA, SUBENTRO E SOGGETTI DA VERIFICARE

08 Marzo 2013
In caso di modificazioni soggettive riguardanti il soggetto partecipante alla gara, l'esistenza dei requisiti previsti deve essere accertata …

SPENDING REVIEW E DIRITTO-DOVERE DI RECESSO

08 Marzo 2013
La norma è quella di cui al convertito D.L. 95/2012, art. 1, comma 13: «Le amministrazioni pubbliche che abbiano validamente stipulato un autonomo contratto di fornitura o di servizi hanno diritto di recedere in qualsiasi tempo dal contratto, ...

SERVIZI E FORNITURE, ART. 37, COMMA 4 DEL CODICE, BANDO-TIPO

07 Marzo 2013
Volevo fare questa domanda. Ho visto la pronuncia del T.A.R. Lazio sul rapporto fra il comma 4 dell'art. 37 del codice e il comma 13 (così come da ultimo modificato). Ma allora perchè l'AVCP, nel bando-tipo, ...  

CONTRATTO STIPULATO, REVOCA E RECESSO

07 Marzo 2013
Una volta stipulato il contratto, il potere autoritativo di revoca non può più essere esercitato, ma solo quello di recesso.  

SPESE DI CONTRATTO E “SPESE CONTRATTUALI”

05 Marzo 2013
La differenza. 

IL "FALSO INNOCUO"

05 Marzo 2013
La teoria sul falso innocuo è tutt’altro che recessiva.

VICENDE SOGGETTIVE DELL'ESECUTORE E COMPETENZA GIURISDIZIONALE

05 Marzo 2013
D.Lgs. 163/2006, art. 116, e competenza ...   

SPECIFICHE TECNICHE E PRINCIPIO DI EQUIVALENZA

05 Marzo 2013
Non può essere escluso l'operatore economico che offre in gara un prodotto che, seppur non corrispondente ai requisiti di natura tecnica indicati dalla lex specialis, garantisce comunque la medesima prestazione ed il medesimo risultato preteso dalla stazione appaltante.  

CONFRONTO A COPPIE E MOTIVAZIONE

04 Marzo 2013
«Pregevolissima tesi del T.A.R. Lombardia che (giustamente) sconfessa il Consiglio di Stato. Anche con la sub-metodologia del "confronto a coppie" occorre ...

ESCLUSIONE AUTOMATICA: I MOTIVI DI CONTRASTO CON I PRINCIPI COMUNITARI

04 Marzo 2013
I motivi per i quali il sub-criterio di aggiudicazione del prezzo più basso, con esclusione automatica, contrasta con i principi comunitari.

MEPA E AFFIDAMENTO DIRETTO AL FORNITORE LOCALE

04 Marzo 2013
Al MEPA avrei speso circa EUR 4.000. Il fornitore locale, per lo stesso identico prodotto, mi fa spendere quasi EUR 1.000 di meno. Ho motivato l'economicità e gli ho fatto l'affidamento diretto. È stato legittimo il mio affidamento?

SERVIZI DI PROGETTAZIONE

04 Marzo 2013
Volevo sapere se la soglia di cui al d.P.R. 207/2010, art. 267, comma 10, sia quella di importo inferiore ad EUR 20.000, ovvero ad EUR 40.000.  

BUSTA CONTENENTE LA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

03 Marzo 2013
Non può essere escluso il concorrente che non indichi né il domicilio, né il numero di fax, nella busta contenente la documentazione amministrativa, anche perché …

PUBBLICAZIONE ALL’ALBO PRETORIO

03 Marzo 2013
Si osserva che «la mera pubblicazione dell'aggiudicazione di un appalto sull'albo pretorio (...)

SERVIZIO DELL'ALLEGATO II B E TASSATIVITÀ DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE

28 Febbraio 2013
Il principio di tassatività delle cause di esclusione, previsto dal comma 1-bis dell'art. 46 del codice, si applica anche per la gara di affidamento di un servizio socio-assistenziale?  

ACCESSO AGLI ATTI

28 Febbraio 2013
«È difficile immaginare in un servizio di manutenzione del verde, in cui sono utilizzati ordinari mezzi agricoli e viene utilizzato personale tecnico con funzioni di operatore giardiniere, …  

TASSATIVITÀ DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE E COSTO DEL LAVORO

28 Febbraio 2013
La stazione appaltante non può stabilire, a pena di esclusione, l'inderogabilità dei costi medi del lavoro.  

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA

26 Febbraio 2013
Ancora sulla conservazione dei plichi e sulla sostituzione di un commissario.  

STIPULAZIONE DEI CONTRATTI

25 Febbraio 2013
L'AVCP si è espressa con sua determinazione. Si condividono, però, altre linee interpretative. Cfr. le tesi ...  

STIPULAZIONE DEI CONTRATTI

23 Marzo 2013
Il ritorno del diritto. La Corte dei Conti smentisce l'AVCP: è «ancora validamente stipulabile il contratto in forma pubblica amministrativa su supporto cartaceo». Addirittura, oggi come oggi, è suscettibile di nullità la stipulazione stessa del contratto per atto pubblico amministrativo in modalità elettronica.

C.C., ART. 2359, E COLLEGAMENTO SOSTANZIALE

23 Febbraio 2013
"In sostanza, l'ipotesi ex art. 2359 cod. civ. integra una forma di presunzione iuris tantum di collegamento tra ditte partecipanti, mentre l'ipotesi del collegamento sostanziale ... 

AFFIDAMENTO DIRETTO E C.D. INTERESSE MORALE AL RICORSO

23 Febbraio 2013
Vedi la sentenza.  

MERCATO ELETTRONICO E COTTIMO: DOMANDA N. 2

21 Febbraio 2013
Visto il d.P.R. 207/2010, art. 332 («Affidamenti in economia»), comma 1, secondo periodo: «Le indagini di mercato, effettuate dalla stazione appaltante, possono avvenire anche tramite la consultazione dei cataloghi elettronici del mercato elettronico di cui all'art. 328, propri o delle amministrazioni aggiudicatrici»; ...    

MERCATO ELETTRONICO E COTTIMO: DOMANDA N. 1

21 Febbraio 2013
Visto il d.P.R. 207/2010, art. 328 («Mercato elettronico»), comma 4, lett. b): «Avvalendosi del mercato elettronico le stazioni appaltanti possono effettuare acquisti di beni e servizi sotto soglia (...) in applicazione delle procedure di acquisto in economia di cui al capo II»; ...    

LA COMPETENZA PER LA VERIFICA DELL'ANOMALIA

21 Febbraio 2013
In materia di competenza nella verifica dell'anomalia, la sezione VI del Consiglio di Stato accoglie le obiezioni espresse nel seguente intervento: LINO BELLAGAMBA, ...  

CONSERVAZIONE DEI PLICHI

21 Febbraio 2013
La questione è stata rimessa all'A.P. del Consiglio di Stato, che tuttavia opta già per l'interpretazione ...  

PRESA VISIONE

21 Febbraio 2013
È legittimo prevedere che il verbale di sopralluogo debba essere prodotto in sede di documentazione amministrativa, a pena di esclusione?  

ALL'ADUNANZA PLENARIA, QUESTIONI SULLA REGOLARITÀ FISCALE

20 Febbraio 2013
Vedi l'ordinanza.  

Pagina 208 di 208

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.