Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

Servizi e forniture

La sezione riguarda i settori d’affidamento, in appalto, di servizi (tranne i SERVIZI DI PROGETTAZIONE di lavori pubblici, che hanno una loro sezione) e forniture. Per i servizi che si affidano non in appalto ma  in concessione, la sezione di riferimento è quella della CONCESSIONE stessa, comune anche ai lavori.

Ancora sul principio di rotazione

07 Dicembre 2021
Occorre «il rispetto del principio de quo già nella fase dell’invito alla procedura, evitandosi così che il gestore uscente, forte della conoscenza della strutturazione del servizio da espletare acquisita nella precedente gestione, possa agevolmente prevalere sugli altri soggetti chiamati a presentare offerta» (sic).

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: criteri ambientali minimi con funzione premiale (facoltativi) per il servizio di ristorazione scolastica

07 Dicembre 2021
Il d.M. prevede una dichiarazione da presentarsi in sede di offerta tecnica, ma il T.A.R. dice di no …

FOCUS Il principio di rotazione si applica ovviamente anche con le procedure negoziate c.d. emergenziali ad affidamento diretto: ma con quale limite temporale?

06 Dicembre 2021
Per il profilo temporale si seguono le linee guida ANAC, che fanno riferimento agli «ultimi tre anni solari» (sotto-paragrafo n. 3.6), o l’orientamento giurisprudenziale secondo cui si farebbe soltanto «riferimento all'affidamento “immediatamente precedente” a quello di cui si tratti»? Anche nel webinar sulle acquisizioni vincolate e sotto soglia comunitaria.

Il RUP ha consentito all’operatore economico di produrre ulteriori certificati al fine di poter soddisfare il requisito richiesto

06 Dicembre 2021
Corretta la concessione del soccorso istruttorio?

Avvalimento operativo in materia di appalto di fornitura

06 Dicembre 2021
È da escludere che la collaborazione sia fittizia o che il prestito sia meramente cartolare, poichè le parti stesse hanno dichiarato, l’una, di non avere la capacità tecnica di eseguire una fase della lavorazione (e per questo di avvalersi dell’altra) e l’altra la disponibilità ad eseguirla.

FOCUS Individuazione fascia di classificazione d.m. 7 luglio 1997, n. 274 da chiedere alle imprese partecipanti gara pulizia

06 Dicembre 2021
QUESITO: «Come individuiamo la fascia di classificazione d.m. 7 luglio 1997, n. 274 da chiedere alle imprese partecipanti gara pulizia? In base: 1) Importo complessivo a base di gara 2) Importo complessivo a base di gara diviso il n. anni di durata dell'appalto 3) Importo complessivo dell'appalto inclusi eventuali rinnovi e proroghe tecniche». Un’errata risposta.

FOCUS Servizi sociali: l'affidamento mediante procedure ad evidenza pubblica è alternativo all'affidamento mediante il meccanismo autorizzazione-accreditamento

04 Dicembre 2021
Possibile anche programmare l’erogazione del servizio utilizzando contemporaneamente i due moduli, con scelta discrezionale dell’Amministrazione che però deve essere motivata. Anche nel webinar sull’affidamento dei servizi sociali.

Una gara con più lotti

04 Dicembre 2021
Dà luogo a una “medesima procedura di affidamento”, ovvero a distinte procedure di affidamento quanti sono i lotti da affidare? Ovvero, come si accerta l’eventale sussistenza di un collegamento sostanziale?

CONSIP o altro soggetto aggregatore

03 Dicembre 2021
La gara finalizzata alla stipula di una convenzione, che è uno strumento “aperto”. Anche nel webinar sulle acquisizioni vincolate e sotto soglia comunitaria.

Fra proroghe tecniche e frazionamento artificioso

02 Dicembre 2021
L’uso strumentale della fascia dell’affidamento diretto ammesso, per servizi e forniture, fino a sotto EUR 139.000.

Le gare sulle attività di supporto alla riscossione delle entrate

02 Dicembre 2021
Serve l’attestazione ministeriale?

Appalto di fornitura: leasing finanziario o leasing operativo

01 Dicembre 2021
Scelta rimessa all’operatore economico: violazione del principio di par condicio.

Requisiti di capacità economico-finanziaria: perdita di bilancio, anno 2020

01 Dicembre 2021
Richiesta non ragionevole né congrua: indebita restrizione concorrenza.

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: il massimo radicamento territoriale con carattere premiale

30 Novembre 2021
Se certe opzioni di bando te le raccontassero, non crederesti mai che quelle possano essere state effettivamente poste in essere. Pur con una giurisprudenza che “chiude” sul profilo della partecipazione ma “apre” con moderazione sulla premialità (e siamo già molto più che border line), «non» è «dato comprendere come la presenza ‘radicata’ di un’impresa in una qualsiasi area del vastissimo territorio regionale (…) possa meglio ‘illuminare’ la qualità dell’offerta». In tale contesto, prevedere «un punto per ogni anno (di radicamento) fino a un massimo di dieci punti» è scelta che lascia sgomenti. Almeno noi.

FOCUS Il subappalto qualificatorio nei servizi

30 Novembre 2021
Non condivisibile l’interpretazione giurisprudenziale che esso sarebbe ammesso anche quando l’appalto è monoprestazionale. Qui si va di palo in frasca! Anche nel webinar sulla procedura aperta di servizi e forniture.

FOCUS L’esclusione della cooperativa sociale, disposta in ragione dell’incompatibilità tra l’oggetto dell’affidamento e la categoria di iscrizione all’albo

30 Novembre 2021
Revirement del Consiglio di Stato. Anche nel webinar sull’affidamento dei servizi sociali.

Servizio di refezione scolastica: criteri ambientali minimi e congruità dell’importo a base d’asta

30 Novembre 2021
Inserimento dei CAM nella documentazione di gara – Impatto sulla determinazione del costo del singolo pasto completo da porre a base d’asta – Limiti alla discrezionalità della valutazione tecnica.

Il servizio “di punta”

30 Novembre 2021
Essendo intrinsecamente non frazionabile, in caso di raggruppamento (o sub-raggruppamento) orizzontale chi è sufficiente che lo possegga? Anche nel webinar sulla procedura aperta di servizi e forniture e su quello in materia di affidamento dei servizi attinenenti all'architettura e all'ingegneria.

La determinazione della base d'asta nell'affidamento di appalti e contratti

30 Novembre 2021
Ha carattere discrezionale. Laddove, peraltro, una serie di operatori economici abbia preso parte alla procedura, non risulta effettiva la prova dell’oggettiva impossibilità di formulazione di un’offerta e quindi di partecipare alla gara. Il valore dell’affidamento.

I codici “Ateco” nell’affidamento di appalti e contratti

30 Novembre 2021
Non possiedono finalità certificative dell'attività in concreto svolta dall'impresa (principio consolidato).

La clausola sociale nell’affidamento di appalti e contratti

29 Novembre 2021
Non può esserle attribuito un effetto automaticamente e rigidamente escludente (principio consolidato).

Art. 80 del D.Lgs. 50/2016: l’obbligatorietà o meno di esibizione del documento unico di regolarità contributiva (DURC) in capo agli avvocati affidatari di incarichi da parte di pubbliche Amministrazioni

29 Novembre 2021
Quid juris?

Ricorso al mercato elettronico: obbligo o facoltà, ai sensi del D.Lgs. 50/2016 e del “decreto semplificazioni 1”?

28 Novembre 2021
QUESITO: «La L. 27 dicembre 2006, n. 296, art. 1, comma 450, parla di obbligo. Il codice dei contratti parla di facoltà («possono»). Quale prevale fra le due discipline? E poi: il D.L. 76/2021, art. 1, impatta in qualche modo sulla questione?» Anche nel webinar sulle acquisizioni vincolate e sotto soglia comunitaria.

L’unica referenza bancaria presentata

29 Novembre 2021
Non è neppure idonea a qualificare l’impresa sul piano economico-finanziario, non riferendo sulla qualità dei rapporti in atto con la società in termini di correttezza e la puntualità di questa nell'adempimento degli impegni assunti con l'istituto, di assenza di situazioni passive con lo stesso istituto o con altri soggetti.

Fornitura di un dispositivo con elevato grado di automazione

26 Novembre 2021
Non occorre che l’Amministrazione faccia espresso riferimento a elementi di intelligenza artificiale.

Requisiti speciali: perdita di bilancio

25 Novembre 2021
Sospensione ex lege attività di riscossione – Anno 2020 – Richiesta non ragionevole né congrua – Indebita restrizione concorrenza

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: appalto dei servizi di igiene ambientale

25 Novembre 2021
Proposta di prendere in locazione l’autoparco comunale – Illegittimità – Mancanza di connessione funzionale con l’oggetto dell’appalto – Violazione del divieto di commistione tra offerta tecnica ed economica.

Attività di supporto liquidazione, accertamento e riscossione tributi locali: requisiti di idoneità professionale

25 Novembre 2021
Obbligo iscrizione all’Albo di cui all’art. 53 del d.lgs. n. 446/97: legittimità della previsione della lex specialis.

Il consorzio stabile nei servizi

25 Novembre 2021
Il principio del “cumulo alla rinfusa”. Peraltro, se si partecipa alla gara in proprio, non sussiste alcun obbligo di dichiarare il possesso dei requisiti di ordine generale in capo alle consorziate non esecutrici. Anche nel webinar sulla procedura aperta di servizi e forniture.

Specifiche tecniche e specifiche tecniche

23 Novembre 2021
Le “specifiche tecniche” variamente individuate dalla lex specialis di gara non necessariamente coincidono con i “requisiti minimi obbligatori”, questi ultimi potendosi al più considerare come una sottospecie delle prime, ma non l’opposto.

Gara “a lotti” e applicabilità della causa di esclusione delle offerte imputabili a un unico centro decisionale

23 Novembre 2021
Occorre verificare (premessa maggiore) se la gara – che prevede l’aggiudicazione di più lotti – possa essere considerata come una gara ad oggetto “unitario” (premessa minore) oppure come una gara ad oggetto “plurimo” (vedi principi consolidati).

Va esclusa l’illegittimità del ricorso alla procedura di cui all’art. 63, comma 2, lett. c), del D.Lgs.50/2016

23 Novembre 2021
In definitiva, i tempi e il contenuto del contezioso in atto, rispetto allo stato della procedura, sono stati tali da consentire, all’esito dell’annullamento della gara precedente, il legittimo ricorso alla procedura negoziata senza bando, per la stipulazione di un contratto-ponte nelle more della rinnovazione della gara.

Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando, in ritenuta applicazione dell’art. 63, comma 2, lett. c), del D.Lgs. 50/2016

16 Luglio 2021
Non può ritenersi che sia un fatto imprevedibile l’insorgenza di contenziosi giudiziari, notoriamente diffusi nel settore dei contratti pubblici (ma il C.d.S. non è d'accordo).

FOCUS “Il divieto generalizzato di subappalto è contrario ai principi europei che regolano gli appalti pubblici, anche quando si tratti di appalto sotto soglia che presenti un interesse transfrontaliero certo”

22 Novembre 2021
“Si fa eccezione per casi specifici, con riferimento a determinate tipologie di appalto, in cui può essere giustificato un limite percentuale all’esperibilità del subappalto in relazione alla natura particolare delle prestazioni da svolgere” (fattispecie occorsa prima del D.L. 77/2021).

L’inapplicabilità del principio di equivalenza

22 Novembre 2021
L'ampia latitudine che la giurisprudenza riconosce al canone di equivalenza non ne consente tuttavia l'estensione all'ipotesi di “difformità del bene rispetto a quello descritto dalla lex specialis”, configurante ipotesi di “aliud pro alio non rimediabile”.

L'affidamento del servizio di rilevazione della velocità mediante noleggio

22 Novembre 2021
La richiesta di «aver svolto nei tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2017 2018 2019) oppure di avere in corso di svolgimento da non meno di due anni in un unico Ente Pubblico, almeno un contratto di noleggio» configura un servizio “di punta”?

I grandi affidamenti diretti

20 Novembre 2021
La solita storia di un in house che tale non è.

L’iscrizione alla Camera di commercio è sempre un problema da gestire con attenzione e ragionevolezza (fattispecie in materia di servizi di accoglienza/reception e dei servizi correlati alle attività di comunicazione del Comune) )

19 Novembre 2021
L’Amministrazione si è limitata a desumere la carenza del requisito d’idoneità non già dall’esame “in concreto” dell’attività effettivamente espletata, ma dal dato meramente “formale” della non perfetta sovrapponibilità del codice d’iscrizione camerale “ATECO 80.1” con i codici CPV indicati nel disciplinare ai fini dell’individuazione delle attività da appaltarsi.

L’iscrizione alla Camera di commercio

19 Novembre 2021
Costituisce un requisito d’idoneità professionale ai sensi dell’art. 83, commi 1, lett. a) e 3 del D.Lgs. 50/2016 ed è anteposto ai più specifici requisiti attestanti la capacità tecnico-professionale ed economico-finanziaria dei partecipanti alla gara d’appalto (principio consolidato, con il nuovo codice).

FREE ANAC: la procedura negoziata e il principio di rotazione

«Nell’assegnazione del servizio di raccolta, trasporto e gestione dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani non va invitato l’operante uscente se si utilizza la procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando. Va, invece, sempre rispettato il principio di rotazione nell’affidamento degli incarichi».

D.Lgs. 117/2017: l'obbligo di motivare espressamente la scelta assunta dall’Amministrazione di non procedere con l'affidamento del servizio in convenzione

18 Novembre 2021
La necessità di perimetrare l'ambito operativo dell’art. 57 comma 1 D.lgs. n. 117/2017 nella parte in cui, da un lato, dispone che i servizi di trasporto sanitario di emergenza e urgenza “possono essere, in via prioritaria, oggetto di affidamento in convenzione alle organizzazioni di volontariato” e, dall’altro, precisa che tale affidamento è subordinato alla preventiva verifica che, “per la natura specifica del servizio, l'affidamento diretto garantisca l'espletamento del servizio di interesse generale, in un sistema di effettiva contribuzione a una finalità sociale e di perseguimento degli obiettivi di solidarietà, in condizioni di efficienza economica e adeguatezza, nonché'

La richiesta soltanto dei requisiti di cui all’art. 80 del codice e di un’idonea iscrizione camerale

17 Novembre 2021
Legittimo?

Somministrazione di manodopera e appalto di servizi

19 Novembre 2021
Le differenze (principi consolidati).

Appalti sanitari: subappalto o no?

17 Novembre 2021
La mancata dichiarazione del subappalto in relazione alle prestazioni di consegna e ritiro delle apparecchiature nonché al numero verde.

Acquisizioni sanitarie e rapporto fra centrali di committenza

16 Novembre 2021
Sussiste la prevalenza del sistema centralizzato regionale di appalto, anche quando la gara CONSIP sia stata aggiudicata e sia già stata stipulata la relativa convenzione-quadro. La centrale regionale non è tenuta a comparare le condizioni contrattuali ed economiche dei propri affidamenti con il benchmark delle condizioni della omologa convenzione quadro di CONSIP. Anche nel webinar sulle acquisizioni vincolate e sotto soglia comunitaria.    

L’associazione di volontariato e il profilo del conseguimento dell’utile

16 Novembre 2021
Il conseguimento di un margine di utile si pone in contrasto con la natura no profit dell’associazione di volontariato? Anche in house, in aula digitale, nel webinar sull’affidamento dei servizi sociali.

L’associazione di volontariato e l’art. 11, comma 2, del D.Lgs. 117/2017

16 Novembre 2021
L’obbligo di iscrizione camerale solo se l’attività è svolta esclusivamente o principalmente in forma di impresa commerciale (principio normativo). Non può essere impedita la partecipazione alle ordinaria gare di pubblici appalti ai soggetti che non perseguono preminente scopo di lucro, non dispongono della struttura organizzativa di un’impresa e non assicurano una presenza regolare sul mercato (principio giurisprudenziale euro unitario). Anche in house, in aula digitale, nel webinar  sull’affidamento dei servizi sociali.

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: la richiesta di collocazione della sede entro i 50 km di distanza, già al momento della gara

15 Novembre 2021
Attribuire un punteggio al solo concorrente che possiede già al momento dell'offerta uffici a disposizione e la presenza sul territorio, significa di fatto discriminare quegli operatori economici che abitualmente operano al di fuori del territorio stesso, avvantaggiando in modo ingiustificato gli operatori locali (niente di nuovo).

La previsione contenuta nel disciplinare di gara, a pena di esclusione, di avere in organico 15 dipendenti, assunti a tempo indeterminato

15 Novembre 2021
La clausola si pone in contrasto con i principi eurounitari di libera concorrenza.

L’avvalimento operativo non dimostrato, ovvero quando “oportet domum ire”

12 Novembre 2021
Se poi ci aggiungi che sull’onerosità del contratto si vorrebbe far riferimento a “un programma di partnership commerciale ai fini della partecipazione alle procedure di gara…”, il quadro diventa completo.

Pagina 1 di 85

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.