Quotidiano on line (iscritto nel registro del Tribunale di Ancona, 11 aprile 2019, REG. 5/2019). Direttore responsabile: Lino BELLAGAMBA (iscritto dal 20 febbraio 2019 nell'elenco speciale dell'Ordine dei giornalisti delle Marche).

Lavori

La sezione riguarda solo il settore d’affidamento, in appalto, dei lavori pubblici. Per i lavori che si affidano in concessione, la sezione di riferimento è quella della CONCESSIONE stessa, comune anche ai servizi.

FOCUS La qualificazione nei lavori e due abbagli del Consiglio di Stato sul subappalto delle SIOS e sulle “non-SIOS” a qualificazione obbligatoria equiparate alla fine alle scorporabili a qualificazione non obbligatoria

20 Luglio 2021
Nel nostro ordinamento non vale lo stare decisis. Abbiamo dovuto anticipare la giornata sui lavori al 7 ottobre 2021, perché urge fare chiarezza estrema e spazzare via interpretazioni radicalmente infondate del C.d.S.. Nella sentenza si prende in considerazione la disciplina dell’ordinamento interno in materia di lavori pubblici.

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il rapporto qualità/prezzo: migliorìe e varianti

20 Luglio 2021
La consueta distinzione e la fattispecie concreta in un appalto integrato.

Raggruppamento misto

16 Luglio 2021
Si ribadisce che «la capogruppo dell’intero raggruppamento, (…) qualificata per la categoria prevalente, può essere nel contempo mandante del sub-raggruppamento costituito per l’esecuzione dei lavori della categoria scorporabile». Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

I prezzi unitari dei lavori in affidamento, in violazione delle regole imposte a tal fine dal codice dei contratti pubblici all’art. 23

17 Luglio 2021
Vi è responsabilità precontrattuale?

OS 12-A

09 Luglio 2021
Se superiore al 10% del totale d’appalto va indicata autonomamente rispetto alla compresente OG 3. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

La categoria OS 19

07 Luglio 2021
Se è scorporabile, per eseguirla basta idonea classifica in prevalente. Ma, se è prevalente, deve essere posseduta. Nella sentenza che si riporta, prima si dice che è scorporabile e poi che è prevalente, ma il principio della libera eseguibilità in proprio vale solo se la medesima è categoria scorporabile.

Consorzio stabile e principio del cumulo alla rinfusa

06 Luglio 2021
Ma nei lavori il principio è pacifico, eccezion fatta per le lavorazioni nel settore dei beni culturali.

Ancora su consorzio stabile, OG 2 e consorziate designate

05 Luglio 2021
QUESITO: «Volevo chiederLe se le è mai capitato il caso di un Consorzio stabile, gara in OG2, che in sede di gara indica due consorziate con SOA in OG2 ma senza classifica corretta, adducendo che ritiene di poter partecipare perché la somma delle classifiche possedute dalle consorziate esecutrici indicate in gara, copre la classifica richiesta dell'appalto...».

FOCUS L’obbligo di prevalente esecuzione in proprio della categoria prevalente, per affidamento di valore comunitario

03 Luglio 2021
Obiezione proposta nel webinar sui lavori di giovedì 1° luglio 2021: «Dal 1° giugno 2021 la categoria prevalente soggiace al limite della «prevalente esecuzione» in proprio. Ma questa previsione, quanto meno sopra soglia comunitaria, non impatta nuovamente con i principi comunitari che di regola non tollerano limiti quantitativi alla possibilità di subappalto?»

FOCUS Regolarità contributiva: la nuova verifica di congruità nel settore edile

03 Luglio 2021
Le slide.

FREE ANCE (1° luglio 2021)

“La necessità di nominare commissari per la realizzazione delle opere pubbliche in Italia rappresenta il fallimento delle leggi ordinarie”. Ma scusate! Il D.Lgs. 50/2016 non è che non sia figlio di nessuno.

Appalto di valore comunitario e subappalto liberalizzato

02 Luglio 2021
La legittimità della lex specialis nella parte in cui è stabilito che “non vi sono limitazioni generalizzate al subappalto”.

OG 2 e consorzio stabile che indica due esecutrici, ma una non qualificata

02 Luglio 2021
QUESITO: «Un consorzio stabile indica due esecutrici, una con possesso di idonea attestazione-SOA in OG 2 e l’altra sprovvistane. Si chiede al consorzio di rinunciare alla seconda designata in quanto non qualificata o si esclude?»

FOCUS Criteri ambientali minimi (CAM): certificazione SA 8000:2014 o equivalente, prevista dal decreto ministeriale 11 ottobre 2017

30 Giugno 2021
La stazione appaltante, per una OG 1 prevalente con OG 11 scorporabile (scuola elementare e materna, nella fattispecie), non ha l’obbligo di richiedere la SA 8000:2014 in sede di partecipazione, ma ne ha piena facoltà. Si tratta di uno dei casi eccezionali in cui l’attestazione-SOA è condizione necessaria ma non sufficiente per partecipare alla gara. Guarda la grossolana e assolutamente incondivisibile tesi dell’ANAC, che ritiene illegittima l’esclusione dell’operatore economico che non ha comprovato il possesso della certificazione. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77. Ma non abbiamo un Ministro per la c.d. transizione ecologica?

L’ausiliaria che durante la gara perde il requisito dell’attestazione-SOA prestato alla capogruppo di un raggruppamento verticale

29 Giugno 2021
È nulla quaestio: la fattispecie è disciplinata dall’art. 89, comma 3, del D.Lgs. 50/2016.

FOCUS FREE Il subappalto nei lavori per il periodo transitorio, alla luce del non ancora convertito D.L. 31 maggio 2021, n. 77: il subappalto delle SIOS "ex se" e rispetto al 50% del totale d'appalto

La norma: «1. Dalla data di entrata in vigore del presente decreto:a) fino al 31 ottobre 2021, in deroga all’articolo 105, commi 2 e 5, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, il subappalto non può superare la quota del 50% dell’importo complessivo del contratto di lavori, servizi o forniture. È pertanto abrogato l’articolo 1, comma 18, primo periodo, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 giugno 2019, n. 55» (art. 49, comma 1).

Art. 90, comma 1, lett. a), d.P.R. 207/2010: lavori di importo inferiore a 150.000 euro

28 Giugno 2021
Data di rilascio del CEL. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara: lavori di importo inferiore a 150.000 euro

28 Giugno 2021
Lavori analoghi eseguiti nel quinquennio antecedente la data di pubblicazione del bando. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

Il cannolo siciliano dell’«esclusione automatica»

25 Giugno 2021
La questione.

Appalto integrato sotto soglia comunitaria e criterio di aggiudicazione

20 Giugno 2021
QUESITO: «Con il progetto definitivo a base di gara, si può adottare il criterio del prezzo più basso?» Qui e nel webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

“SIOS” scorporabile superiore al 10% del totale d’appalto, ma pari o inferiore a EUR 150.000: OS 28 e CEL in OG 11

18 Giugno 2021
QUESITO: «Ho una scorporabile OS 28 superiore al 10% del totale d’appalto, ma inferiore a EUR 150.000. Un CEL in OG 11 può andar bene?» Qui e nel  webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

Attestazione-SOA: l’art. 76, comma 5, del d.P.R. 207/2010

16 Giugno 2021
Sufficiente, anziché la stipulazione di un “nuovo contratto”, anche una mera “richiesta” di rinnovo: l’attestazione scaduta si salda, senza soluzione di continuità, con il periodo decorrente dalla scadenza fino all’esito positivo della relativa domanda di rinnovo, acquisendo la nuova certificazione efficacia retroattiva ex tunc. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

FOCUS Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: l’adeguatezza della professionalità desunta da lavori analoghi e il soccorso istruttorio

15 Giugno 2021
Tiene in via eccezionale l’aver posto i lavori analoghi svolti come criterio di valutazione dell’offerta tecnica, in quanto si vogliono vedere «le modalità di esecuzione dei lavori rappresentati». Legittimo, nella fattispecie, anche il soccorso istruttorio sulla mancata allegazione di un certificato di esecuzione.  Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

L’attestazione-SOA come atto pubblico

14 Giugno 2021
L’attestazione-SOA costituisce condizione necessaria e sufficiente per la dimostrazione dell’esistenza dei requisiti di capacità tecnica e finanziaria ai fini dell’affidamento di lavori pubblici di valore da EUR 150.000 in su (principio cardine del sistema unico di qualificazione). La fattispecie, in particolare, della OS 32. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77. 

FOCUS Categoria scorporabile OG 3 (inferiore al 10% del totale d’appalto, ma superiore a EUR 150.000) e, per essa, richiesta di iscrizione nella “white list”

11 Giugno 2021
Se c’è un subappaltatore indicato in DGUE che assume l’OG 3 (in disparte il profilo dell’insussistenza dell’obbligo di indicarlo in sede di gara in caso di subappalto qualificatorio), è necessario e sufficiente che l’iscrizione nella white list la possegga lui soltanto o deve possederla anche la capogruppo che l’OG 3 stessa però non esegue? Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

Appalto di progettazione ed esecuzione di lavori: la carenza di sottoscrizione del progettista

11 Giugno 2021
Soccorso istruttorio (anche perché il progettista non è concorrente) ...

FREE Affidamento di lavori pubblici sotto soglia, con garanzia provvisoria non richiesta

Si consiglia di chiedere sempre la “provvisoria”. Registriamo infatti il dato statistico che, a prescindere dalla questione “caro materiali”, la prima in graduatoria  si sfila via spesso e volentieri. Si consiglia al RUP di segnalare la fattispecie all’ANAC per eventuale inserimento della notizia in casellario informatico. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

FOCUS Il “quinto” per la mandante in verticale

10 Giugno 2021
Revirement in giurisprudenza. Il webinar, con programma aggiornato al D.L. 31 maggio 2021, n. 77.

La quota-sicurezza non ribassabile in un appalto di lavori da EUR 150.000 in su

09 Giugno 2021
Fa quota di qualificazione al fine della classifica-SOA da possedersi? Qui e nel webinar.

FOCUS Consorzio stabile, principio del cumulo alla rinfusa, beni culturali e immobile non vincolato

08 Giugno 2021
Ma se l’immobile non è contemplato tra i beni sui quali sussiste un vincolo, non scatta il principio per cui i lavori sono utilizzati, per la qualificazione, unicamente dall'operatore che li ha effettivamente eseguiti e quindi si rientra nella regola generale per cui è ammesso il cumulo alla rinfusa. Il webinar. 

FOCUS La questione se la subappaltabilità di una SIOS per il 30% del suo importo sia ricompresa o no nel 50% massimo di subappaltabilità dell'appalto

07 Giugno 2021
In disparte il profilo del rispetto dei principi comunitari, la risposta negativa farebbe subappaltare di più e dunque sarebbe più in linea con una lettura comunitariamente orientata del D.L. 31 maggio 2021, n. 77, art. 49, comma 1, lett. a). Ma una lettura logico-letterale porta a conclusione opposta (quella che piace ai sindacati).

FOCUS ANCE: tutte le regole del PNRR sui contratti pubblici

04 Giugno 2021
«Fino al 31 ottobre 2021, viene consentito il ricorso al subappalto fino al 50 per cento dell’importo complessivo del contratto di lavori, servizi e forniture (…). Ciò, anche in deroga al limite del 30 per cento fissato dall’articolo 105, comma 5, del Codice, per le categorie c.d. SIOS». Di qui la questione se una SIOS sia già subappaltabile, per ordinamento interno, per il 100% del suo importo purché nel limite del 50% del totale d’appalto. La tesi-ANCE viene spontanea. Ma, a leggere la norma, essa non convince. Qui e nel webinar: Gli appalti pubblici, dopo il D.L. 31 maggio 2021 (decreto "semplificazioni 2”): in particolare, affidamento diretto e subappalto, 17 giugno 2

Consorzio fra imprese artigiane (art. 45, comma 2, lett. b) del codice) e possesso dell’attestazione-SOA

28 Maggio 2021
La consorziata necessariamente designata non possedeva né la OS 18-A, né la OS 21, tutte e due SIOS. Era sufficiente che l’attestazione-SOA fosse posseduta dal solo consorzio, potendosi piuttosto ipotizzare che le SIOS sarebbero analogicamente assimilabili alle lavorazioni del settore dei beni culturali? Il webinar.

FOCUS Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo: la richiesta dell’indicazione specifica, in offerta economica, dei costi relativi alle migliorie offerte

26 Maggio 2021
La sanzione espulsiva prevista per la mancata allegazione della tabella contenente quanto richiesto, trattandosi peraltro di appalto “a misura”, vìola il principio di tassatività delle cause di esclusione? Il webinar.

Consorziata di consorzio stabile priva di attestazione-SOA

25 Maggio 2021
QUESITO: «Un consorzio stabile, qualificato in due categorie scorporabili richieste dal bando (OS 18-A e OS 30, tutt’e due SIOS), indica per l’esecuzione delle medesime una consorziata sprovvista della rispettiva attestazione-SOA. Va bene?» Il webinar.

FOCUS In appalto di quasi un milione di euro, prevista un’OG 11 scorporabile di importo inferiore sia al 10% del totale d’appalto, sia a EUR 150.000

20 Maggio 2021
Si è seguita l’impostazione secondo la quale vanno indicate come scorporabili le lavorazioni «appartenenti alle categorie di cui all’articolo 89, comma 11» (D.Lgs. 50/2016, art. 3, comma 1, oo-ter)). Si tratta di una lettura ammissibile. Ma il T.A.R. la spara grossa, grossissima, quando afferma che l’OG 11 sarebbe eseguibile in proprio con la sola OG 2 prevalente! Qui e nel webinar.

Obbligo di presa visione “reale” del luogo di esecuzione

21 Maggio 2021
La clausola di lex specialis non lede il principio di tassatività delle cause di esclusione. Ma non viene considerato quanto previsto dal decreto “semplificazioni”. Il webinar.

Offerta economicamente più vantaggiosa secondo il rapporto qualità/prezzo: il documento illeggibile

18 Maggio 2021
Il cronoprogramma previsto a pena di esclusione.

La sentenza della Corte costituzionale sulla legge regionale siciliana

14 Maggio 2021
Se non é stata adottata la definitiva aggiudicazione non può parlarsi di rapporto “esaurito”.

Richiesta dell’OG 12 e dell’iscrizione all’Albo nazionale dei gestori ambientali (ANGA) e avvalimento

13 Maggio 2021
L’iscrizione all’ANGA non è suscettibile di avvalimento a differenza dell’OG 12 e quindi deve essere posseduta in proprio dall’ausiliata. Ma si può pretendere che anche l’ausiliaria in OG 12 possegga tale iscrizione? Qui e nel webinar (16 giugno 2021).

Lo “stand still” per le negoziate nel decreto “semplificazioni”

07 Maggio 2021
Si applica come sempre.

FOCUS FREE Il subappalto nei lavori, sotto soglia comunitaria - di Lino BELLAGAMBA (30 aprile 2021)

L’impatto delle sentenze della C.G.U.E. in materia di subappalto si ha in un appalto di lavori sotto soglia, già di EUR 140.000.

La qualificazione in caso di appalto con categorie scorporabili

03 Maggio 2021
Dal momento che l’utilizzo in via esclusiva della qualificazione nella categoria prevalente per le sole scorporabili lascerebbe una quota della prima non coperta da alcun componente del raggruppamento, l’esclusione è legittima perché in ogni caso vi è un difetto di qualificazione della mandante nell’una categoria (prevalente) o nelle altre (scorporabili). Il webinar (13 maggio 2021).

Il raggruppamento misto nei lavori: i principi

03 Maggio 2021
Il D.Lgs. 50/2016, art. 83, comma 8, terzo periodo, e il d.P.R. 207/2010, art. 92, comma 2: la consolidata teoria generale del ragruppamento misto (che vale analogicamente anche per i servizi, compresi quelli d'architettura e ingegneria). L’accordo quadro e la stima delle prestazioni secondarie c.d. extracanone. Il webinar (13 maggio 2021).

FOCUS L’eccezione alla regola (e non l’eccezione che diventa regola) di dover possedere attestazione-SOA, in appalto da EUR 150.000 in su

29 Aprile 2021
Per una SIOS di importo superiore al 10% del totale d’appalto, ma pari o inferiore a EUR 150.000, l’eccezione de qua vale solo per una scorporabile o, teoricamente, anche per la prevalente? La risposta qui e nel webinar (13 maggio e 16 giugno 2021). Si tratta di un'eccezione, in quanto la regola di sistema è che, in un appalto da EUR 150.000 in su, se una categoria è scorporabile, la qualificazione può essere data solo dal possesso di attestazione-SOA. Del resto lo stesso art. 90 del d.P.R. 207/2010 si riferisce a importo stimato d'appalto (e non a singola lavorazione) di importo inferiore a EUR 150.000. L'ANAC ormai va avanti da anni solo per "partito preso".

I lavori svolti di cui all’art. 90 del d.P.R. 207/2010

27 Aprile 2021
C’è un solo modo per comprovarli (principio consolidato). Il webinar.

Provincia autonoma di Bolzano

22 Aprile 2021
«Possono due (o più) enti stipulare una convenzione che preveda, a monte, la predisposizione di un unico bando di gara e, a valle, la conclusione di due (o più) contratti singoli con le rispettive contabilità separate?

Provincia autonoma di Trento

22 Aprile 2021
«Modalità di sperimentazione procedura di aggiudicazione di appalti di lavori di manutenzione basati su un progetto definitivo ex art. 10, comma 8 bis della l.p. 9 marzo 2016, n. 2, ai sensi dell'articolo 63 bis decreto del Presidente della Provincia 11 maggio 2012, n. 9- 84/Leg. e dell'articolo 30, commi 5bis e 5bis1 della legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26. Rettifica deliberazione n. 2028 del 04/12/2020».

FOCUS L’accordo quadro di lavori: la delimitazione puntuale della figura

19 Aprile 2021
Come correttamente ci si deve porre, allora, con la verifica dell’anomalia?

FOCUS Il principio “di corrispondenza” qualificazione/esecuzione in un raggruppamento orizzontale nei lavori: una questione del tutto nuova

19 Aprile 2021
Non puoi non essere qualificato per la quota dei lavori che dichiari di assumere, cioè, se dichiari, come mandante, di eseguire il 20% della stessa categoria, devi avere almeno il 20% di classifica-SOA (se hai il 19,9% vai fuori per “plenaria”, checché possa averne detto un recente, infelice T.A.R.). Ma, essendo qualificato per il 20%, puoi dichiarare di eseguire il 18%? Cioè, è legittimo assumere una quota di esecuzione in riduzione? Il webinar (28 aprile 2021).

Pagina 3 di 38

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.